barcellona

DESIGN OF THE WORLD | IED Barcelona

Nel corso di dieci anni il corpo di una città dinamica come Barcellona ha subito notevoli trasformazioni. L’assetto urbanistico e quelle stesse reliquie che custodisce da tempo sono pensate come forme in divenire. Il fascino della capitale catalana è in parte dovuto proprio a questa attitudine modernista, che scorre nelle arterie della città: cambiare, trasformarsi, innovare la propria forma senza perdere una tradizione fatta di storia, cultura e valori.
Nuvola primo piano: 
on

Pop Up Salvation Camp | fashion designers in Barcelona

Barcelona ha molto in comune con Babilonia, una città cosmopolita, nella quale convivevano religioni, lingue e culture diverse, e dove secondo un'antica iscrizione cuneiforme esistevano “53 templi dei grandi dèi, 55 cappelle di Marduk, 300 cappelle per le divinità della Terra, 600 per le divinità del Cielo, 180 altari per la dea Ishtar, 180 per gli dèi Nergal e Adad e 12 altri altari per i vari dèi".
Nuvola eventi: 
on
Condividi contenuti