food design

Shay Aaron | Il designer dei mini-cibi.

 
Il cibo, mai come ora, è ‘oggetto’ di design. Lo vediamo ovunque: stampato su abiti di pret à porter, riprodotto in fimo e simili o come logo pubblicitario di brand ed eventi. Interessante sarebbe riflettere su questo uso spasmodico di immagini che rimandano a generi alimentari di ogni tipo, e di ogni provenienza culinaria. Ma ancora più interessante è guardare il lato divertente e giocoso. Il cibo è colorato, allegro, rassicurante.
Nuvola risorse: 
on

Pelle all’arrabbiata | Street food

Wrap di cuore d’agnello con yogurt di pecora e acciughe, lecca lecca di polipo e pancia di maiale, sandwich di pastrami di lingua di manzo, uova di trota e salsa di dragoncello; ma di che – e chi - si parla? La terza edizione del Grand Fooding di Milano presenta il 4 e 5 luglio “Pelle all’arrabbiata”, “un’istantanea schietta e vivace del meglio del 2012, all’incrocio tra il boulevard dello Stile e il viale della Bontà”.
Nuvola eventi: 
on

Davide Scarpantonio | Un Buongiorno a Regola d'Arte

Anche quest’anno un marchio importante e riconosciuto come Nutella conferma la collaborazione con IED – Istituto Europeo di Design, offrendo agli studenti l’occasione di mettersi alla prova. Si tratta del progetto Un Buongiorno a Regola d’Arte, contest lanciato ai giovani designer delle sedi IED di Roma, Milano e Torino, un’ottima occasione per approcciarsi al mondo del lavoro e per arricchire il curriculum.
Nuvola primo piano: 
on

O.D.E. Design | One Day Expo

La domenica, dopo un pomeriggio di shopping natalizio, o di semplice poltrire a casa in pantofole e pigiama, niente di meglio che un aperitivo in compagnia, e se pensate al solito noioso happy hour, vi sbagliate. La valida alternativa è O.D.E. Design e ve la propone il Micca Club, locale capitolino celebre per eventi e serate uniche nel loro genere. O.D.E. sigla che sta per One Day Expo è un progetto che organizza esposizioni di un solo giorno, uniche ed irripetibili, dedicate a design, arte, moda,editoria e tanto altro. In collaborazione con l’Istituto Quasar, O.D.E.
Nuvola eventi: 
on

Il design del cibo | Promotore di benessere

Il BIL o Benessere Interno Lordo è un indicatore erroneamente considerato alternativo al PIL Prodotto Interno Lordo.
Il BIL è, per il momento, solamente una bozza di indicatore che cerca di misurare la qualità della vita dell'uomo e della comunità in cui vive. Per le comunità in cui il PIL è basso sicuramente un aumento dello stesso comporta un aumento del BIL, ma esistono anche fenomeni che fanno aumentare il BIL senza far aumentare il PIL (o addirittura comportandone una riduzione).
Per le comunità con un PIL elevato invece è dimostrato che un eventuale aumento dello stesso non comporta alcuna variazione positiva del BIL e anzi potrebbe comportarne una
Nuvola primo piano: 
on

Foodscapes | Carl Warner

Fin da bambini ci viene detto "non giocare con il cibo!",regola che deve essere sfuggita all’educazione del fotografo londinese Carl Warner. Cascate di prosciutto, mari di salmone, montagne di pane e baite di formaggi: non sono gli ingredienti di una ricetta, bensì i protagonisti degli incredibili Foodscape.
Nuvola risorse: 
on

Kittiwat Unarrom | I cannibali del pane

Il cannibalismo è l’usanza di cibarsi di carne umana. Questa è la definizione che potete trovare sul vostro vocabolario, ma se trovate “l’usanza di cibarsi di pezzi di corpo umano fatti di mollica” il soggetto sarà sicuramente Kittiwat Unarrom
Stiamo parlando di un panettiere thailandese molto particolare: invece di sfornare ciabatte, rosette e filoni, fa uscire dal suo forno teste, braccia, gambe e qualsiasi altra parte del corpo. Siamo nei pressi di Bankok, a Ratchaburi, dove l’attrazione principale del luogo è proprio la Body Bakery di Kittiwat, che ha trasformato il suo panificio in un vero e proprio obitorio c
Nuvola people : 
on

Bompas&Parr | Food Experiences

Loro, con le gelatine ci fanno quello che vogliono. Regnanti incontrastati nel mondo dei budini e delle creme, Bompas&Parr emulsionano, addensano e colorano per amor del colpo d’occhio.
Se vi capitasse di partecipare ad uno dei loro appuntamenti, si spera sappiate gustare un sano stupore: banchetti delle meraviglie, dolci fosforescenti e meringhe design sono all’ordine del giorno.
Nuvola people : 
on

Dinner in the sky | Food Experiences

 

Nuvola risorse: 
on

Condom per le dita | Design

Dedicati ai fans dell’Amuchina costretti ad un pranzo al sacco, i Finger-Dip sono ditali in lattice monouso, ideati per ri-dare al gesto di mangiare con le mani il valore che oramai ha perso: un’invenzione dietro cui si nasconde la filosofia secondo cui il cibo mangiato con le mani è sempre più buono.
 
creazina
 
 
Nuvola primo piano: 
on

Spoleto Design Workshop 2010

12 luglio – 17 luglio 2010

Nuvola primo piano: 
on
Condividi contenuti