product design

Jaime Hayon | Hopebird for Bosa

Hopebird, il cui nome fa già sorridere il lettore, è l'opera che il giovane designer-artista spagnolo Jaime Hayon ha recentemente presentato a Parigi, in occasione di “Maison&Object 2012”, fiera internazionale dell'home design : una simpatica scultura da tavolo ( alta 72 cm ) realizzata per Bosa, importante azienda italiana affermata nella produzione di ceramiche artistiche.
Nuvola risorse: 
on

PicNYC | Green Table

Il progetto PicNYC del designer olandese Haiko Cornelissen è un vero e proprio tavolo da pic-nic, erba (vera) compresa, disegnato per trasportarne esperienza ruralenon solo nella città, ma nell’appartamento stesso”. Dal punto di vista tecnico, PicNYC è realizzato in alluminio e legno, mentre la parte superiore è composta da una struttura che ospita terra, erba e pietre.
Nuvola risorse: 
on

Robert Stadler | Surrealistic Design

È la città di Vienna a dare i natali a Robert Stadler, ma il Robert “artista” è nato e cresciuto a Milano presso l’Istituto Europeo di Design  e l’ENSCI di Parigi dove nel 2003 ha aperto il suo studio, il cui scopo principale è sempre stato quello di abbattere le gerarchie tra prodotto industriale  e opera d’ arte. Robert si è sempre dilettato ad intervenire in campi molto diversi tra loro infatti i suoi progetti spaziano tra il product design, l’ architettura d’interni di ristoranti e installazioni varie.
Nuvola people : 
on

Color-Id | L'occhiale del futuro

Essere unici è la cosa che desideriamo di più ed è stato il punto di partenza per la ricerca di un occhiale che ci identifichi.
Da qui è nato Color-Id, un occhiale che permette l’acquisizione e l’applicazione di infinite textures e colori sull’occhiale stesso, grazie alla tecnologia del color e-ink, una superficie digitale presente per esempio nell’attuale i-book le cui caratteristiche sono la lucentezza dei colori, la visualizzazione da ogni angolazione, la leggibilità alla luce diretta del sole, la leggerezza, la flessibilità, lo spessore ridotto al minimo, la durezza e soprattutto la bassissima quantità di energia che produce. Grazie a q
Nuvola primo piano: 
on

Food design | Giocare con il design

Quattro progetti del corso di Food Design di Product Design IED Roma sono stati selezionati per il prestigioso premio Targa Giovani e la pubblicazione sull’ADI Design Index 2011. L’ADI Design Index 2011 rappresenta il primo volume del nuovo ciclo triennale che raccoglie i selezionati per il prossimo Premio Compasso d'Oro ADI.
Il Corso di Food Design viene proposto nell'ambito del percorso formativo del  Triennale di Product Design dello IED di Roma. Il Food Design rientra nel più ampio panorama della nuova declinazione del progetto che fa riferimento all'area del Design dei Sistem
Nuvola primo piano: 
on

Il design del cibo | Promotore di benessere

Il BIL o Benessere Interno Lordo è un indicatore erroneamente considerato alternativo al PIL Prodotto Interno Lordo.
Il BIL è, per il momento, solamente una bozza di indicatore che cerca di misurare la qualità della vita dell'uomo e della comunità in cui vive. Per le comunità in cui il PIL è basso sicuramente un aumento dello stesso comporta un aumento del BIL, ma esistono anche fenomeni che fanno aumentare il BIL senza far aumentare il PIL (o addirittura comportandone una riduzione).
Per le comunità con un PIL elevato invece è dimostrato che un eventuale aumento dello stesso non comporta alcuna variazione positiva del BIL e anzi potrebbe comportarne una
Nuvola primo piano: 
on

Cristalplant | Design Contest 2012

Ore 23:59, 10 febbraio 2012, la data che determina la scadenza della consegna del progetto. Cristalplant® Design Contest, giunto alla quarta edizione, è un concorso dedicato ai giovani designer. L’intento è valorizzare e migliorare tutto ciò che riguarda il mondo del design attraverso la creazione di nuovi progetti. Calcolo, idea, bozza, disegno, tutto è ammesso pur che sia creativo, audace e personale. La manifestazione è promossa da Cristalplant® e Poliform, celebre marchio di design di fama internazionale.
Nuvola concorsi: 
on

H2Roma: Energy & Mobility Show | Reportage

Tre giorni 8, 9, 10 Novembre, tema “Efficienza e Sostenibilità: dalla Ricerca al Mercato”. Stiamo parlando del più grande salone italiano dedicato alla sostenibilità dell'energia, della mobilità e dell'auto. H2Roma nasce nel 2002 dall’idea dei ricercatori del CIRPS - Sapienza Università di Roma - del CNR e dell'ENEA. Cresciuto di anno in anno, è diventato promotore di eventi, manifestazioni e attrazioni. Ha conquistato sempre di più il pubblico, favorendo un confronto diretto col prodotto.
Nuvola eventi: 
on

Façon de Venise | Light4 Contest

La luce e l'illusione. Poche parole per un grande tema di progetto: la Façon de Venise lancia un nuovo contest volto alla progettazione di corpi illuminanti senza limitazioni di materiali e dimensioni.
Nuvola concorsi: 
on

Tattoo Tester | Zero Rimpianti

Lavoro finale del corso di information design seguito da Juliann Miller, studentessa di grafica, il Tattoo Tester è un kit in carta e materiale riciclato che, ricordando i trasferelli, permette di creare tatuaggi temporanei personalizzati.
Nuvola risorse: 
on

Il progetto Resign | Interview

In un mondo pieno zeppo di design e architettura volto verso la saturazione, esistono persone ed enti che sono alla ricerca del plus varole da aggiungere ad una realtà progettuale in sovraffollamento, ma con scarse esperienze concettuali. Resign è una risposta a questa attualità, che pr
Nuvola people : 
on

Solowheel | Cycle Design

Non pensate che il circo sia tornato in città, si tratta esclusivamente di ecologia al quadrato. Solowheel è un veicolo super compatto ad energia elettrica ricaricabile con una batteria. È costituito da una sola ruota e due piattaforme per i piedi, che servono a far girare il moderno monociclo a destra e a sinistra, come lo sterzo di una bicicletta. Per accelerare basta piegarsi in avanti e per rallentare o fermarsi piegarsi all’indietro. All’interno del veicolo un sensore permette a Solowheel di mantenervi sempre in equilibrio.
Nuvola risorse: 
on

GarageDesign | Contest

Periodo fertile per i contest. Ma alcuni riescono ancora a stupirci.
A metà tra un concorso e una boutique online, GarageDesign regala a tutti i designer innovativi ed ecosostenibili la possibilità di avere una vetrina professionale.
Il designer invia la sua fantastica idea; se viene selezionata GarageDesign ne produce un prototipo e lo mette in vendita col suo nome.
Nuvola concorsi: 
on

Sound Design Studio | Packaging Promo

Uno studio di sound design e produzioni musicali si promuove con un vinile. E allora? E allora, poggi il vinile sul cartone, ci posizioni sopra una (dubbia) punta di diamante, fai girare il disco e toh, il disco suona
Certo, non è di quei vinili che ti ascolti in salotto con il whisky in mano. Sia perché non c’è inciso Tchaicovsky ma suoni di carillon, gracchiare di rane e simili, sia perché non è poi così rilassante far girare un vinile con una matita per più di 15 secondi. 

Nuvola risorse: 
on

Environmentally sound | radio costruibile/eco_sostenibile

Avete mai pensato di ricavare una radio da fogli di cartone? Ci ha pensato Christofer McNicholl, product designer nord-irlandese, che ha progettano una radio di cartone ecosostenibile da montare a casa. Disegnata per l'interazione, gli appasionati della radio e dell'ecosostenibilità possono montarla da soli con pochi step e viversi una radio che racconta di se stessa, con una forma ispirata a quelle degli anni '60, ma con uno stile tutto eco.


Writer /// Mario Alessiani

Nuvola primo piano: 
on

TweetingSeat | La panchina interattiva

TweetingSeat è una panchina interattiva, ideata dal giovane designer Chris McNicholl, direttamente connessa ad un profilo Twitter, dove è possibile seguire i movimenti dei suoi ospiti tramite immagini catturate da due telecamere : una chicca per i cosiddetti “guardoni” e per gli osservatori dei comportamenti umani.

Writer /// Chiara Crescenzi

tweeting seat creazina

tweeting seat creazina

Nuvola primo piano: 
on

Premiati IED Concorso Roaming Rome

5 studenti del 2° anno del corso Product Design 09-10 si sono classificati al 2° e al 4° posto nel concorso  Roaming Rome.

Roaming Rome è un concorso internazionale di design promosso dal magazine LivingRoome.

    * Roaming Rome perché viviamo un periodo contraddistinto da un movimento continuo dato dallo spostarsi per motivi di studio, lavoro, affetto, e da un flusso continuo di informazioni.

    * Roaming Rome perché vogliamo promuovere un’idea del design che viaggi e si muova con le persone o le raggiunga in maniera capillare nelle case, in giro per le strade, in tutte le occasioni di vita e di relazione.

Nuvola primo piano: 
on
Condividi contenuti