Comics for Equality | La realtà in un fumetto

0

Comics for Equality | La realtà in un fumetto

Quanti di voi leggono fumetti? Sono sicura che fra i lettori di Creazina ce ne sono molti, perchè si sa il fumetto non è roba da bambini ma uno dei tanti modi per comunicare concetti. E' un'arte al pari della poesia, della fotografia e dell'illustrazione ed utilizza i disegni per raccontare le storie; inoltre data l'iconicità delle immagini, la comprensione dei fumetti è molto diretta e immediata. Questo cari miei non fa del fumetto un giornaletto per bambini, anzi i personaggi inventati altro non sono che linfa per alimentare la fantasia, stimolare la logica e aprire la mente a nuovi ragionamenti e confronti. Dall'idea del fumetto come un'arte che rappresenta e interpreta la realtà con le immagini, è nato il contest che premia i migliori fumetti inediti di artista migrante, il quale prevede il Premio ComiX4=Comics for Equality, finanziato dall'Unione Europea e diretto dalla rivista Africa e Mediterraneo. Un progetto che vuole promuovere un dialogo interculturale contro il razzismo, la xenofobia e la discriminazione, con particolare attenzione a Italia, Bulgaria, Estonia, Romania e Lettonia. Gli artisti migranti e le seconde generazioni, dovranno raccontare attraverso il fumetto storie e vicende in cui sono stati oggetto di discriminazioni. Il termine del concorso è il 30 giugno 2013 e per i sei vincitori, è previsto un premio in denaro e una mostra itinerante. A questo punto vi saluto, mi è venuta voglia di un fumetto.
 
 
 
Writer /// Lorella Scarati
Illustration /// Anna Cannuzz Canavesi
Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (1 vote)