FestArte Videoart Festival

0

FestArte Videoart Festival

Festarte propone agli artisti la sfida di indagare su un tipo di violenza che non lede il corpo, che non si vede, che ferisce senza toccare, che offusca la mente, deteriora l’esistenza e le forze vitali. Percepirla, scoprirla - aria di libertà.
 
Dare forma a ciò che si cela dietro lo sguardo fatuo e bonario, in un sorriso largo, in un una mano tesa. Riconoscere i poteri paralizzanti, i diktat astratti la credenza che non fa pensare. Scoprire: che il ghiaccio nel cuore s’è creato per il soffio algido di un sussurro d’invidia, …e così poterlo sciogliere, rinascere, ricominciare.
 

III Concorso Internazionale 2010

 

FEDERCULTURE e FESTARTE
con il patrocinio di: Ministero degli Affari Esteri – Ministro della Gioventù – Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione del Comune di Roma – Assessorato alle Politiche Culturali della Provincia di Roma

con il sostegno di: ACEA
media partner: Inside Art – Inside Art International – Next Exit creatività e lavoro

presentano:

FestArte Videoart Festival

III Concorso Internazionale

Tema del concorso

VIOLENZA INVISIBILE
Privata |Pubblica| Sociale

Grammatiche visive e poetiche per guardare ad una umanità
che per trasformarsi ha bisogno di ritrovare la propria nascita.

Si invitano gli artisti ad indagare su un tipo di violenza che non lede il corpo, non si vede, ferisce senza toccare. Può nascere negli ambienti che ci dovrebbero accogliere, nascondersi dietro atteggiamenti insospettabili o serpeggiare nella contingenza storica, culturale e politica.
Percepirla, scoprirla – aria di libertà.

In giuria
Emilio Alvarez, co-director LOOP Video Art Festival and Fair – Barcelona; Cecilia Casorati critico d’arte e docente Accademia di Belle Arti di Roma, in fenomenologia delle arti contemporanee; Bruno Di Marino Studioso di sperimentazione audiovisiva; Raffaele Gavarro Critico e curatore indipendente. Direttore del Festival internazionale “Videominuto”. Curatore per fotografia e nuovi media nell’Isola di San Servolo – Venezia; Marco Maria Gazzano Storico del cinema e delle arti elettroniche. Docente di Teorie dell’intermedialità all’Università degli Studi Roma Tre; Anna Mattirolo Direttore MAXXI Arte – Museo delle Arti e dell’architettura del XXI Secolo; Flavio Misciattelli, Presidente delle Fondazione Pastificio Cerere, centro di promozione dell’arte contemporanea; Adrian Paci artista; Antonio Passa artista, già direttore dell’Accademia di Belle Arti di Roma; Olaf Stüber direttore Galerie Olaf Stüber, galleria di Berlino specializzata in videoart

Montepremi Euro 5.000
Termine invio opere: martedì 20 luglio 2010
Durata massima video: 8 minuti

Premiazione 15 settembre 2010
presso La pelanda - MACRO  Testaccio – Museo d’Arte Contemporanea di Roma
Mostra 15-18 Settembre 2010

 

info: www.festarte.it

Nessun voto finora