Graphic (Beer) Contest | Creativi al Luppolo

1

Graphic (Beer) Contest | Creativi al Luppolo

Cari amanti delle bionde mi rivolgo a voi. Anzi, cari amanti delle bionde, delle rosse e delle more, avete presente il piacere divino che si prova dopo una bella bevuta di birra artigianale? L'effetto dissetante, il retrogusto, il profumo; la birra per tutti gli appassionati come me, non va semplicemente bevuta ma va gustata con tutti i sensi, la birra è un'esperienza! Ora, non voglio sembrare una dipendente da birra se vi dico che quella “cruda” o più comunemente artigianale, in particolare le super luppolate, apportano maggiori benefici all'organismo e contengono diversi tipi di flavonoidi antitumorali ecc... ecc..Voglio solo informarvi che, udite udite è in fermento e pronto a ripartire, il 3° Festival delle Birre Artigianali di Fivizzano (MS), ma la cosa più sensazionale è che voi birraioli creativi avete la possibilità di diventare i fautori del manifesto pubblicitario dell' evento! Si chiama Graphic (Beer) Contest, il concorso aperto a singoli o a gruppi, in cui viene richiesto di realizzare una proposta grafica che comprende manifesto, flyer e locandine per promuovere In Fermento- Festival delle Birre Artigianali. Tutte le proposte devono essere inviate entro il 1 Aprile ore 23:59, il vincitore verrà proclamato l'11 Aprile sul sito del festival www.infermentofestival.com e sui social collegati, facebook e twitter. La creatività scelta sarà usata come immagine coordinata dell'evento ed il vincitore avrà un premio che consisterà in un soggiorno a Fivizzano nel weekend del Festival. Cari grafici e creativi d'Italia, stringete le vostre tavolette, alzate i boccali e partecipate al contest! In bocca al luppolo!!!
 
Writer /// Lorella Scarati
Illustration /// Fill Illustration
Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (1 vote)

Non si lavora gratis - Vergogna

Manifesto, flyer e locandine, ed il premio è "Fivizzano nel weekend del Festival"?!?! Con pochi euro ci si può gare un ostello o un modesto albergo. Più che un contest questo, a me se mbra un modo per avere un lavoro totalmente gratuito, che altrimenti vi sarebbe costato qualche migliaio di euro. Vergogna!