My Atelier | Roma ci fa un cubo così

on
0

My Atelier | Roma ci fa un cubo così

Avete tempo fino al 29 Maggio per trovare almeno uno dei 15 cubi prodotti da My Atelier e collocati in punti nevralgici di Roma. Un cubo per artista ed un artista per cubo: è questa la nuova dimensione dell'arte che incontra la città. Sono 4x4x4 metri che occupano lo spazio in modo naturale, costruendo ponti immaginari tra i progetti al loro interno e chi ne potrebbe fruire, nella dinamica di work-in-progress.

Questo progetto riposiziona Roma come città attenta all'espressione artistica contemporanea, regalandoci uno spaccato di immobilità dinamica nell'abituale caos quotidiano, fatto di impegni e fretta.
Previo concorso sono stati selezionati 5 giovani artisti emergenti e 10 sono stati appositamente invitati per realizzare un progetto dal budget di 5000 euro, ciascuno. I loro prodotti sono poi stati ridimensionati e stipati in queste gallerie a cielo aperto che raccolgono tutte le forme di creatività.
Il cubo e lo studio dell'immagine coordinata dell'evento sono stati oggetti di una gara interna allo IED, Istituto Europeo di Design di Roma, partner di questa prima edizione di My Atelier, facendo sì che questo disegno sia qualcosa realizzato a più mani e teste.
 
Concedetevi un attimo per scoprire cosa si cela all'interno di queste piccole stive creative; potrebbe essere interessante vedere che tra l'asfalto ed il cemento intrisi di smog, si celano boccate d'aria pura.
 
Visit: My Atelier
 
 
 
 
Writer /// Federica Caglioti
Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (2 voti)