Pipilotti Rist | Parasimpatico

on
0

Pipilotti Rist | Parasimpatico

Sono viaggi visivi in cui ci si ritrova in spazi dalle proporzioni stravolte, dove le immagini immense portano al ricordo di un mondo idilliaco. Allucinazioni dai colori forti e vibranti, musiche ipnotiche, sensualità e ironia sono i protagonisti dell’immaginario di Pipilotti Rist. E’ a lei che è dedicata “Parasimpatico”, la sua prima mostra personale in un’istituzione italiana, presentata dalla Fondazione Nicola Trussardi e curata da Massimiliano Gioni. Le opere dell’artista svizzera sono accolte dal Cinema Manzoni di Milano e visibili dal 9 novembre al 18 dicembre 2011. Pipilotti Rist esprime desideri ed emozioni percepibili dallo spettatore attraverso i cinque sensi e l’inconscio. Non esiste la distanza tra fisico e mentale e tutto è recepito in modo naturale e istintivo. Le sue installazioni - spesso “rinchiuse” in borse, bottiglie, conchiglie, toilette – prendono parte di un organismo vivente che stuzzica, ipnotizza, trasforma.
 
 
 
 
 
 
 
 
Writer /// Silvia Vetere
Graphic Designer /// Fabio Toffolo
Il tuo voto: Nessuno Media: 4 (5 voti)