ProvocAzioni | Festival 3.0

on
0

ProvocAzioni | Festival 3.0

ProvocAzioni Festival 3.0 torna per il terzo anno in uno degli storici squat della capitale: l’L.O.A Acrobax. Se per  il week-end avevi programmi più glitterati, ti suggerisco per una notte di lasciare nell'armadio le borsette con le paillettes o le camicette bianche, per prendere la metro B direzione San Paolo con una certa determinazione negli occhi e l'elmetto in testa. Ti servirà quando 3 caballeros cyberpunk berlinesi saliranno sul main stage hackerando la tua mente , e al grido NO RULE ti muoverai in preda a deliri di ribellione. A quindici anni dall'anarchico Delete Yourself! gli Atari Teenage Riot del post-reunion tornano più incazzati di prima con il loro punk-tekno hardcore di chiara origine industriale. Se dopo il concerto non avrai più nessuna intenzione di tornare in ufficio dal tuo capo puoi ringraziare la Cromedrop Family, capace di mixare il rifiuto delle logiche di mercato con artisti di calibro internazionale. Dal francese David Carretta ai Franz&Shape, dal veterano Leo Anibaldi al giovane Pneich,  i 3 stage accoglieranno la storia dell’acid-techno. Il food for thought quest'anno si chiama Effetto Domino, e perso tra installazioni e flash mob avrai l'impressione di trovarti in uno di quei momenti in cui c'è solo la consapevolezza che qualunque cosa accada cavalcherai volentieri la situazione. Not for business, just for freedom.
 
 
 
 
 
Writer /// Davide Azzarello
Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (3 voti)