Etam Cru | Urban Painting

on
0

Etam Cru | Urban Painting

In un panorama artistico contemporaneo che prevede, volente o nolente, sempre più street art, gli enormi e grigi edifici delle metropoli mondiali sono ormai le tele di grandi artisti, e soprattutto di grandi opere, non soltanto per dimensioni. Per approfondire il nostro viaggio nella street art, oggi vi parliamo di Etam Cru.
Chi è Etam Cru? Sarebbe più corretto dire chi sono, poichè si tratta di duo di street artist ormai conosciuti in tutto il mondo. Przemek Blejzyk aka Sainer e Mateusz Gapski aka Bezt, designer, grafici, illustratori e ovviamente artisti street.
 
 
Di origine polacca e diplomati all'Accademia di Belle Arti di Lodz, da qualche anno imbrattano con la loro arte, di forte impronta serigrafica, che strizza l'occhio alla poster art, i palazzi, prima della loro città e poi del mondo con una naturalezza naif di grande impatto visivo, raccontata con colori brillanti e forti, profili definiti e figure stilizzate.
 
 
Le loro opere si adagiano dolcemente su palazzi insignificanti, monocolore, monoforma, monotutto regalandogli una nuova vita, un barlume di colore che a ben vedere si integra perfettamente con il panorama urbano. Come se quelle opere fossero sempre state lì, come se quelle strutture architettoniche non avessero altra funzione che quella di ospitare i loro affreschi.
 
 
Le opere degli Etam Cru stupiscono certamente per le dimensioni mastodontiche, ma anche per l'estrema precisione. Sul loro blog è possibile trovare i video dei 'making of' per vedere come lavorano, e credetemi, ne vale davvero la pena.
Surreali, grotteschi, infantili ogni tanto ma  estremamente realistici, fumettisti a tratti e ritrattisti a volte, ma sempre creativi ed umoristici : sui loro murales ce n'è davvero per tutti. Dai mostricciattoli vagamente timburtiani , agli animali con un tocco disney, dai profili stilizzati, ai ritratti femminili, fino alla ragazza immersa nel vaso di fragole "Moonshine", forse una delle loro opere più conosciute, realizzata a Richmond negli Stati Uniti.
 

In attesa di un loro intervento artistico da poter ammirare anche in Italia, dove ne abbiamo tanto bisogno ( hey, Etam Cru dico a voi! ), vi consiglio un giro virtuale sul loro sito e sulla pagina facebook dove sono raccolte le foto dei loro graffiti, schizzi, video e tanto altro.
 
La miniera degli artisti di strada che si sporcano le mani, ed arricchiscono le nostre città con le loro opere, da oggi conta due nuovi incredibili talenti.
 
Sito Ufficiale http://www.etamcru.com/
 
Writer // Roberta Solitari
Illustration // Valeria Cafagna

 
Nessun voto finora