Fonzy Nils | Polaroid

on
0

Fonzy Nils | Polaroid

Caricatura @Gianfranco Gioffi
 
  • Nome, ruolo in creazina e cosa rispondevi quando ti chiedevano cosa avresti fatto da grande?
    Fonzy Nils, illustratore per Creazina, rispondevo quello che rispondo ora: un lavoro che mi piace e che mi permetta di disegnare tanto ,tanto , tanto.
  • Se dovessi raccontarti in tre oggetti che possiedi, quali sceglieresti?
    Questa domanda è difficile, direi la mia moleskine, la mia tavoletta grafica e l’xbox.
  • Di cosa ti occupi attualmente e come sei finito in Creazina.
    Attualmente lavoro da freelance, mi occupo di illustrazione e collaboro con varie aziende, oltre che su progetti personali. Sto per terminare i miei studi (spero quanto prima) e poi ovviamente disegno per Creazina!. La collaborazione con Creazina è iniziata molto naturalmente proprio come tutto ciò che ruota intorno a questo progetto, fatto con amore e passione da chi lo supporta. Semplicemente ci siamo incontrati al momento giusto!

  • Se Fonzy fosse un dolce... un pantone... un disco?
    Sarei un tortino al cioccolato, un 14-4811 Aqua sky,Takk… dei Sigur Ros.
  • Le cose che ti piace fare di più e che “riempiono” il tuo tempo “libero”.
    Il mio tempo libero è occupato  in gran parte dalla mia passione, che poi è anche il mio lavoro. Disegno molto, spesso tutto il giorno. Quando non disegno mi piace giocare ai videogame, uscire con la mia ragazza (che poverina mi sopporta quando faccio la vita da recluso), stare con gli amici, insomma quello che fa un normale 23enne .
  • Questa mini rubrica si chiama polaroid, immagina che stessi per scattartene una, dove vorresti essere e con chi.
    Questo scatto lo immagino per me stesso, da solo davanti ad una mia opera in un importante galleria , non chiedermi perché ma non riesco ad immaginarlo in Italia, la mente mi porta subito negli USA. Spero di scattare davvero questa foto e poterla guardare ricordandomi di questa intervista. Ciao Creazina!.
 
 
 
Writer /// Cristina Pasquale
Illustrator / cover /// Gerardo Lisanti
Illustrator / caricatura /// Gianfranco Cioffi
 
 
Nessun voto finora