Lisa Yuskavage | Questa Non è Pornografia

on
0

Lisa Yuskavage | Questa Non è Pornografia

Se i dipinti di Lisa Yuskavage sono porno allora la tv è porno, se i suoi dipinti sono soft-porn allora il mondo è soft-porno, allora il corpo è porno, allora io sono porno. L’artista americana è molto apprezzata, ma anche molto criticata, pare che qualcuno si fermi ad esaminare i suoi dipinti alla prima percezione visiva del disegno, per poi trarne una definizione  al quanto superficiale ed immediata. La pornografia non suscita domande ma solo conseguenze. La pittura di Lisa Yuskavage è elegante, un nudo che si amalgama con il mondo che lo circonda, un nudo disegnato con una piuma, un nudo che vuole essere trattato da nudo, che sia esso seducente o giocoso, ed ecco che scatta la denuncia dell’artista. Il corpo è pregiato, il corpo è comunicare, il corpo è vivere, ma soprattutto il corpo non è oggetto, il corpo non è cibo, il corpo non è compravendita, il corpo non è audience. L’abilità tecnica è al quanto evidente. L’uso del colore è molto personale, le foto rimandano a cartoline souvenir ma vi assicuro che dal vivo non è tale, come se volesse urlare la drammaticità del messaggio.Il corpo è soggetto, il colore anche. Immaginate tele grandi, tele che vogliono toccare l’osservatore.
 
 
 
 
 
Writer /// Danila Gambettola
Illustration /// Chiara Baglioni
Il tuo voto: Nessuno Media: 4.9 (10 voti)
Tag :