Mariel Clayton | The real Barbie

on
0

Mariel Clayton | The real Barbie

Una sociopatica serial killer viene immortalata in scatti molto poco rassicuranti, con tanto di armi, cadaveri in cucina, teste galleggianti nella vasca da bagno e resti del fidanzato in ogni parte della casa. Il nome di questa spietata assassina? "Barbie”. Nell’immaginario collettivo Barbie è la ragazza perfetta, dalla folta chioma bionda e dal corpo invidiabile. Ma la fotografa Mariel Clayton, provocatrice e dall'humor nero, ci svela la vita segreta della ragazza (di plastica) della “porta accanto”, attraverso una serie di immagini macabre ed inquietanti. Quindi bambine state attente, perché appena chiudete gli occhi, la vostra bambola del cuore potrebbe organizzare un festino oppure, addirittura, dare in pasto al suo cagnolino qualche pezzo del povero Ken. Insomma forse Barbie non è solo un corpo di plastica ma una ragazza vera, con sentimenti e desideri, e soprattutto frustrazioni. P.s. E dopo la new entry, “Barbie presidente”, con kit elettorale e abiti firmati Chris Benz (stilista di Michelle Obama), ecco Barbie killer, sociopatica e ninfomane, presto disponibili nei migliori negozi di giocattoli per bambini e sexy shop del mondo. Affrettatevi!
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 
 
Writer /// Nicodemo Callà
Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (1 vote)