Theo Jansen | Creature del Vento

on
0

Theo Jansen | Creature del Vento

Piccoli bastoncini legati tra loro: uniti a bottigliette di limonata danno vita a scheletri danzanti.
Assomigliano a degli enormi insetti che vagano tra le deserte spiagge del nord europa, alimentati da un'unica forza, quella cinetica. Non stiamo farneticando, questa è la realtà.
Come Leonardo Da Vinci, anche questo artista olandese da vita a macchine straordinarie superando i confini del possibile. Stiamo parlando di Theo Jansen, l'artista olandese che da ben oltre 20 anni, sfida sè stesso dando alla luce specie animali bizzarre, che definisce creature del vento.
In bilico tra arte e ingegneria, i suoi Strandbeesten, i cosiddetti "animali da spiaggia" vengono liberati sulla sabbia, accompagnati come in una danza dalla forza del vento. Il sogno di Theo sarebbe quello di continuare la progettazione delle proprie creature generando una vera e propria specie che sappia sopravvivere da sè, senza il supporto di nessuna forza umana.
Chiunque ne discuta la pubblica utilità, farebbe meglio a guardare un po' più lontano: queste macchine viventi, altro non sono che un esempio delle infinite possibilità di sfruttamento della forza eolica. Un promemoria che non guasta mai.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Writer /// Eleonora Gaspari
Graphic Designer /// Davide Pavone
Il tuo voto: Nessuno Media: 4.8 (4 voti)
Tag :