Eroine di Stile | Reportage

on
0

Eroine di Stile | Reportage

Donne. Aristocratiche, donne del popolo, regine e religiose ma soprattutto combattenti. L’elemento in comune? Stesso obbiettivo: l’Unità d’Italia. Sono loro le protagoniste della mostra “Eroine di Stile – La moda italiana veste il Risorgimento” riunite nelle stanze di Palazzo Altemps, sede del Museo Nazionale Romano, fino al 22 gennaio 2012. Donne dimenticate dalla storia, tirate fuori da un polveroso libro e riportate alla ribalta per il loro coraggio, questo l’intento del curatore della mostra Stefano Dominella. Così dalle giubbe rosse si passa al red carpet, 32 eroine vestite dalle grandi maison, di oggi ma anche di ieri, del Made in Italy. Un lavoro di stylist giocoso ed eccentrico; dai classici come Emilio Schuberth, Biki, Carosa, Emilio Pucci e Walter Albini a Cavalli, Armani, Ferrè, Salvatore Ferragamo, Gattinoni, Missoni e Fendi. E ancora Max Mara, Ermanno Scervino, Prada e Valentino, insomma gradi firme per grandi donne.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Foto concesse da Beatrice Caprarella
 
Writer /// Nicodemo Callà
Illustration /// Daria Mazzanti

 
Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (3 voti)