The house on the table | workspace

on
0

The house on the table | workspace

Design Mong è uno studio specializzato in sorridenti prodotti "useless", recentemente reso famoso da un divano... muscoloso.
Stavolta, sulla scia delle cose improbabili, ha messo, pensate un po', una casa sopra a un tavolo.
In realtà si tratta di una postazione da ufficio che isola totalmente dal mondo circostante, dotando il fruitore di tutto il comfort che un dipendente solitario necessita, fatto di librerie e scaffali.
Evoluzione, da microcosmo a macrocosmo, che affascina molti designer contemporanei che con i loro mezzi (ovvero il design) cercano di raccontare, interpretando, i tempi moderni.

Writer /// Mario Alessiani

 

Nessun voto finora
Tag :