Transcend. La Moda oltre le Parole

on
1

Transcend. La Moda oltre le Parole

Non un semplice progetto, ma una vera e propria passione per tutto quello che suscita emozioni e riconduce ad un concetto quasi onirico di arte, moda, ma soprattutto creatività. Transcend nasce dal desiderio di dimostrare che, in un epoca dove il digitale ed internet stanno ampiamente sorpassando la magia e la tattilità della carta, esiste ancora la possibilità di reinventare l’editoria, abbracciando quanto di più semplice è insito nell’uomo, ovvero la sua capacità di guardare oltre e immaginare.

Una fanzine nata dalle idee, dagli occhi e dalle dita degli studenti del 3° anno di Fashion Communication insieme al docente di fotografia e moda contemporanea Carlito Schilirò, che parla e percepisce la moda attraverso la sensibilità e l’istinto di ognuno di loro, ma soprattutto che intende trascinare il lettore direttamente dentro l’inchiostro di ogni pagina per mostrargli come la sostanza, se valida, vada oltre ogni forma.

Transcend non rinnega la modernità del web, ma la sceglie come supporto per interagire e rendere partecipi gli stessi lettori, attraverso un blog in cui immagini e video, mostrano come più idee coerentemente legate fra loro, possano dar vita ad un'unica grande realtà che viaggia in bilico tra l’essenzialità della carta e la contemporaneità del mondo online.

Dalla fedele visione, a volte romantica altre pungente, catturata dalla fotografia lo-fi, alla concretezza del video per raccontare la magia celata dietro un abito, passando poi nel plasmabile set di uno studio fotografico in cui ogni scelta stilistica viene cristallizzata nell’istante di uno scatto. Queste le tre chiavi di lettura attraverso cui Transcend ha voluto interpretare il poliedrico mondo della moda.

Un’idea che nasce non come una meteora, ma come un punto di partenza per formare i ragazzi dell’Istituto Europeo di Design, che avranno modo anche negli anni a seguire, di raccontare a loro volta la propria visione di un mondo che si accosta sempre più ad un concetto di pura arte, per mettere in pratica fin da subito le proprie capacità e sperimentare le proprie idee.

Un vero percorso creativo che terminerà “per quest’anno”, giovedì 17 febbraio alle ore 19.00, presso il Blurry in Via di San Crisogono n.33/35, in cui saranno esposte immagini e mostrati i video che hanno portato alla realizzazione di Transcend, oltre la possibilità per i lettori, intrattenuti da un aperitivo e della buona musica, di toccare con mano il magazine.

Finalmente un metodo interattivo per valutare gli studenti a fine corso, che tiene conto del loro apprendimento, ma anche delle loro capacità pratiche, spesso mostrandogli quanti ruoli si possano ricoprire in questo campo e incoraggiandoli a sperimentare abbattendo ogni limite.

Aspettando curiosi, non di vedere un semplice giornale, ma di entrare visivamente in una nuova dimensione comunicativa, vi diciamo in anticipo che questa fanzine lascerà un segno sulle dita di chi lo sfoglierà!..e non è solo un modo di dire.

di Francesca Lancia

Il tuo voto: Nessuno Media: 3.7 (3 voti)

progetto di blog interattvo TRANSCEND

Cari amici,quando avevo lo studio fotografico in Toscana ,venne a trovarci un fotografo di Vogue_non faccio nomi xke non ho chiesto permessi-che ci insegno una cosa similare e bellissima che mi e' servita nella vita lavorativa:noi avevamop delle belle modelle +18, e ed agnuno sceglieva quella con cui aveva+feeling.Lei veniva in uno stanzone nuda o quasi,noi la vestivamo a nostro gusto-eravamo forniti di tutto-,facevamo 10/15 foto in un luogo che era attrezzato con fondali etc,e poi la cedevamo ad altri per la stessa cosa.Fummo distrutti dalla fatica ma fu un successo totale---Saluti